Accesso ai servizi



Feste e riti religiosi

Vi riportiamo qui, quelle che si ritengono le espressioni più significative dell'identità di fede della nostra comunità:

- 1 gennaio: Festa del patrono San Basilio - Chiesa di San Basilio Magno - Eianina

- Due settimane prima dell’inizio della Quaresima - Java e Prigatorëvet
Settimana dei defunti
Prigatorët: bambini e ragazzi durante la settimana si travestono con un lenzuolo bianco e camminando per le strade del paese, bussano alle porte e chiedono cibo in elemosina in nome dei defunti.

- Domenica successiva al mercoledì delle Ceneri – Karnivalluni
Giorno in cui vige la consuetudine finalizzata alla distruzione delle pignatte per impedire la cottura di cotiche e carni e favorire il digiuno quaresimale.

- Domenica delle Palme - Solenne processione

- Settimana Santa

- Domenica di Pasqua - Celebrazione della Divina Liturgia
Piazza Giovanni XXIII - distribuzione di uova colorate e kuleçet

- Il martedì dopo Pasqua si festeggiano le Vallje (danze e canti antichi albanesi che vantano l’identità albanese della comunità).

- Secondo sabato dopo Pasqua - Vespro presso l' Eremo della Madonna di Lassù

- Seconda domenica dopo Pasqua - Madonna di Lassù
Festa della Madonna di Lassù – Vallje ad Eianina

- 29 giugno – SS. Pietro e Paolo
Fiera di San Pietro
Processione (pomeriggio)

- 9 dicembre – Concepimento di S. Anna
Chiesa di S. Maria Assunta
Celebrazione della Divina Liturgia – Processione

- 12 dicembre – falò devozionali in onore di Santa Lucia
Falò per le vie e i rioni del paese

- 13 dicembre – Santa Lucia
Celebrazione della Divina Liturgia – Processione

- 25 dicembre – Natale - Chiesa di S. Maria Assunta